vivi la vita che desideri
Come si fa a Vivere la Vita che si Desidera?
febbraio 29, 2016
Dr.ssa Grazia Baraghini
La Dr.ssa G. Baraghini racconta la sua Esperienza
marzo 5, 2016
Show all

Come si fa a Vivere la Vita che si Desidera? [2a parte]

vivi la vita che desideri

Eccoci qua! Pronti per riprendere in mano e completare la nostra Ruota della Vita, questo strumento fondamentale del Coaching per vivere la vita che desideri.

Nell’articolo precedente abbiamo scoperto e lavorato sulle prime 5 aree della Ruota della Vita: Fisico/Salute/Vitalità, Emozioni, Ambiente/Beni Materiali, Crescita Personale, Svago.

Vediamo adesso insieme le altre 5 aree, per completare la nostra fotografia e andare avanti:

Famiglia
Per valutare questo aspetto prendi in considerazione la tua vita di coppia, i rapporti con figli, genitori, fratelli e sorelle, parenti, amici del cuore.

Che rapporto hai con i tuoi parenti?
Se sei un genitore, come valuti il rapporto con i tuoi figli?
Riesci a trascorrere abbastanza tempo con la famiglia?

Vita sociale
Include le relazioni con le persone che frequenti più spesso al di fuori della famiglia, o con le quali svolgi attività diverse da quella lavorativa.

Quante e quali persone frequenti con una certa regolarità al di fuori dell’ambito professionale?
Ti tieni in contatto con le persone che conosci o aspetti sempre che lo facciano loro per prime?
La tua vita sociale ti soddisfa?

Lavoro/Carriera
Questo spicchio riguarda la tua posizione professionale, il livello di soddisfazione per le attività e le mansioni che svolgi, il grado di responsabilità assunto, la tua retribuzione.

Qual è il tuo grado di soddisfazione in rapporto al lavoro o allo studio?
Fai qualcosa che ti piace o, invece, avverti una forte distanza tra quel che fai e quel che vorresti fare davvero?
Sei contenta quando vai a lavorare o non vedi l’ora di tornare a casa?
Sei contenta del tuo stipendio o vorresti guadagnare di più? Se volessi guadagnare di più, quanto?

Finanze/Risparmi/Investimenti
In questo caso devi considerare quanti soldi hai messo da parte, il tuo rapporto con il denaro, la tua capacità di amministrarlo, risparmiarlo ed eventualmente investirlo.

Sei soddisfatta dei tuoi risparmi?
Quello che guadagni ti consente di avere lo stile di vita che desideri?
Hai abbastanza soldi da parte per far fronte a eventuali imprevisti?

Spirito/Missione personale/Contributo al mondo
Si tratta ora di valutare quello che è il tuo rapporto con la religione, se sei credente. Altrimenti, rifletti sulla coerenza con la quale vivi i tuoi principi, le cose in cui credi, i tuoi valori profondi.

Hai individuato uno scopo superiore capace di guidare le tue azioni?
Hai trovato un modo per fare la differenza nella vita degli altri?
Pensi di contribuire in modo concreto al miglioramento della vita delle altre persone? E del mondo?

Lo scopo di questo esercizio è quello di aiutarti a raggiungere una visione più organica e stimolarti a riflettere sulla tua vita attuale.

Non ti preoccupare quindi se la tua ruota è “sbilanciata”. Senza un’adeguata pianificazione, la tendenza naturale delle persone è proprio quella di privilegiare un aspetto della vita piuttosto che un altro, producendo così squilibri di cui spesso non è facile rendersi conto e che possono causare forte malessere o insoddisfazione.

Ora, osservando la tua ruota ti sarà più facile capire cosa stai trascurando, a quali aree dedicare un’attenzione speciale e cosa fare per trovare il tuo equilibrio.

Grazie alla RUOTA DELLA VITA hai compiuto il primo passo per iniziare a vivere la vita che desideri.

Ci vediamo al prossimo articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *